<< home


LE BUONE NOTIZIE
24/11/2018
Sull'inserto de "La Nazione" del 24 novembre 2018, un artcolo sui volontari A.V.A.D.
>> leggi


GIORNATA DEL DOLORE Hospice aperto a tutti i cittadini
10/11/2018
Questa giornata vuole offrire uno spunto di riflessione sul significato del termine Cure palliative, da ‘pallium’, il mantello, e cioè le cure che possono avvolgere – spiega il direttore Pier Domenico Maurizi - tutte le misure adottate in questo ambito sono orientate alla qualità di vita delle persone affette da una grave patologia e al sostegno dei loro familiari”. “Accompagnare una persona nel passaggio fra la vita e la morte è un atto di profondo rispetto e umanità che in Asl sud est garantiamo grazie a professionisti preparati e presenti, con la mente e con il cuore – conclude il direttore sanitario Simona Dei - le iniziative di questi giorni hanno il fine di far conoscere, diffondere, confrontare e migliorare tutto questo”.
>> leggi


PISSR Piano integrato socio sanitario regionale
13/09/2018
Piano Integrato Socio sanitario Regionale 2018 -2020
 Il Piano Sanitario e Sociale Integrato Regionale è strumento di lavoro della Giunta e del Consiglio. della Regione Toscana
>> leggi


archivio News & Progetti



seguici su Facebookseguici su Youtube


photogallery
News & Progetti

Dimmi come parli - Intervento dott. Tacconi - 20/04/2015
Dimmi come parli - Intervento dott. Tacconi
SERATA DANZANTE - 11/04/2015
Serata a favore di A.V.A.D. presso il Centro di Aggregazione Sociale Giotto, via XXV aprile 36/A Arezzo, con il complesso SARABANDA l’esibizione dei ballerini agonisti Sincero e Cinzia, Matteo e Gabriella.
BUONA PASQUA!!!! - 25/03/2015
La Pasqua è la principale festività del cristianesimo.
 Essa celebra, secondo tutte le confessioni cristiane, la risurrezione di Gesù, che avvenne nel terzo giorno dalla sua morte in croce, come riportato dalle Scritture.
La data della Pasqua, variabile di anno in anno secondo i cicli lunari, cade infatti la domenica successiva alla prima luna di primavera, determina anche la cadenza di altre celebrazioni e tempi liturgici, come la Quaresima e la Pentecoste.
La Pasqua cristiana presenta importanti legami ma anche significative differenze con la Pasqua ebraica. La Pasqua ebraica, chiamata Pesach (pasa', in aramaico), celebra la liberazione degli Ebrei dall'Egitto grazie a Mosè e riunisce due riti: l'immolazione dell'agnello e il pane azzimo.
La parola ebraica pesach significa "passare oltre", "tralasciare", e deriva dal racconto della decima piaga, nella quale il Signore vide il sangue dell'agnello sulle porte delle case di Israele e "passò oltre", colpendo solo i primogeniti maschi degli egiziani, compreso il figlio del faraone (Esodo, 12,21-34). La Pesach indica quindi la liberazione di Israele dalla schiavitù sotto gli egiziani e l'inizio di una nuova libertà con Dio verso la terra promessa.

                                                              Augurare una buona Pasqua significa augurare una rinascita.

Buona rinascita a chiunque abbia un cuore, augurandogli di trovare sempre la forza di affrontare un nuovo giorno. Buona rinascita a chi è diverso da noi, a chi sta soffrendo, a chi ha fame di affetto, a chi ha fame di cibo, agli anziani emarginati, a chi sta fuggendo dalla guerra.
La comunicazione nella malattia - 24/03/2015
 L'intervento della dott.ssa Ginetta Matracchi al seminario "Dimmi come parli" organizzando da A.V.A.D in collaborazione con Cesvot, ASL8 e Associazione del territorio.
DIMMI COME PARLI - 21/03/2015
"DIMMI COME PARLI" è il seminario organizzato da A.V.A.D. ( Associazione Volontari Assistenza Domiciliare) in collaborazione con il Cesvot, per sabato 21 marzo dalle ore 9,30 alle ore 13,00 presso la Biblioteca dell’ospedale S. Donato.
DICONO DI NOI - 25/02/2015
Dicono di noi e delle nostre iniziative:
on.le Pietro Grasso, presidente del Senato
Riccardo Fontana vescovo di Arezzo
Mons. Weber, Assessore per Papa Francesco
AUGURI AUGURI AUGURI - 15/12/2014
I nostri auguri ..con le parole di S.Agostino
Quando la crisi ti mette in mutande - 14/11/2014
 Serata di beneficenza a favore di A.V.A.D.
Disponibile la versione elettronica del Libro "Felici sono le pietre". - 30/10/2014
Il dolore vissuto e raccontato dalle 100 interviste a testimoni privilegiati sul dolore totale. 
Felici sono le pietre - 24/10/2014
 Il dolore vissuto e raccontato dalle 100 interviste a testimoni privilegiati sul dolore totale.
La presentazione il 24 ottobre alle ore 9,00 presso al sala dei Grandi della Provincia di Arezzo
Pagine totali: 8 [1 2 3 4 5 6 7 8 ]